HOME Associazione Informazioni Contatti
header MotoForPeace
Sostieni Missioni Convenzioni
youtube
diario di bordo
Dino Lepore

Il Diario di Bordo è scritto dal Capo Spedizione e Presidente di MotoForPeace Dino Lepore

America Live
AMERICHE 2016 Diario di Bordo 14 febbraio 2016

Dopo una scandagliata per prezzi e modelli sul Web mi reco alla Romana Diesel dove subito adocchio un Daily finestrato che fa senz’altro al nostro caso. Del 2009, quasi 200 mila km, 6 posti più spazio agevole per due moto, e lui che può risolvere il problema.

Da una cifra molto alta riusciamo ad ottenere la comprensione dell’azienda e lo acquisto a 11.000.

 

Proprio nel momento in cui stavo firmando il contratto mi arriva il messaggio che il VW è partito (tra l’altro il problema era una fesseria), ma oramai sono qui e procedo comunque all’acquisto. La spesa comporta un sacrifico personale non da poco, sostenuto da una colletta all’interno del gruppo, e tutti speriamo di rivendere presto il VW per poter rientrare quanto prima della somma spesa.

 

Ora però il Daily va sistemato e per questo va subito portato da Strappini dove arriva anche, da Bolzano, il Daily chiuso acquistato a rate comodissime due anni fa. Spese importanti e non previste, ma con pagamenti dilazionati possibili. Ora i mezzi sono entrambi ad Orte, ma non è finita qui…

FOTO MISSIONE 2016
motociclisti MotoForPeace
Protagonisti Missione Bolivia Honduras 2016

Continua l’allestimento delle moto, arrivano i TomTom da montare sui mezzi, arrivano le valigie MyTech, arriva tutto il materiale necessario e piove nella nostra sede al Reparto Mobile (il tetto è in rifacimento)!!!

 

Ma piove sul bagnato, i problemi si moltiplicano, non riusciamo a tappare tutte le  falle che si aprono su tutti i fronti.

 

Una notizia buona arriva dalla TELEGI, che riesce a montare un eccezionale impianto motociclare sui nostri caschi Nolan e forse è il migliore impianto che abbiamo mai avuto.

Con le radio Midland forse questa volta non avremo le difficoltà di comunicazione che ci hanno sempre perseguitato.

 

Arrivano anche le giacche OJ, meravigliose e facciamo subito applicare le nostre patch. Ma c’è ancora tanto da fare: trovare le cinghie per legare bene le moto, l’olio di scorta, i ricambi per moto e furgoni, pedane, recipienti vari, insomma un delirio e più tempo si ha a disposizione più altro ne occorre.

 

I Daily sono la preoccupazione e la spesa maggiore: il finestrato appena acquistato ha lavori che sfiorano i 4000 euro mentre sull’altro sono arrivati pompa e iniettori e come mi comunicano il preventivo di riparazione svengo!

 

Ma dobbiamo andare avanti. Orte Roma e Roma Orte, quasi tutti i giorni: si aggiusta una cosa e se ne rompe un'altra. Piantone sterzo, pompa frizione, iniettori

revisionati montati che perdono, valvola turbo, e altre cose che viaggiano al ritmo di centinaia di euro. Non siamo scemi, questo era quello che ci potevamo permettere di acquistare, questo è l’aiuto massimo ricevuto. Fortunatamente i F.lli Strappini, proprietari della Concessionaria Iveco di Orte ci danno una grande mano, altrimenti per noi sarebbe stato impossibile partire. Grazie!

 

Arrivano dei piccoli sostegni da altre aziende, G.T.S., O.C.M., Trexenta, Brennercom, MET,

Intermatica, HPRC, Champion, PH-21 e la grafica di Senorbì, che ha provveduto a realizzare stickers sui nostri mezzi. Ed a proposito degli adesivi sarà il mio amico Roberto ad effettuare l’applicazione molto complessa sui due furgoni.

 

Si lavora incessantemente anche sul fronte delle prenotazioni alberghiere (si spende dai 7 ai 15 dollari a notte in centro America) ma contiamo anche sulla ospitalità delle polizie dei paesi che verranno attraversati. L’Interpol sta valutando anche i rischi sicurezza e specialmente da alcuni regioni le notizie che giungono non sono delle migliori, bisognerà variare parte dell’itinerario.

 

Le triangolazioni telefoniche più diffuse sono Dino Giuseppe Marco e Valentino con Alessandro, i giorni scorrono troppo velocemente e la partenza del container, fissato ora il 16 di febbraio, ora è troppo vicina.

 

Finalmente i due Daily sono a punto, anche sul finestrato dovremo montare sul posteriore due

cerchi nudi per farlo entrare nel container, ma questi cerchi sembrano introvabili e forse lunedì, solo il giorno prima della partenza, riusciremo ad ottenerli al modico costo di 230 euro. Cominciamo a caricare il materiale, con il peso siamo al limite e dobbiamo essere accorti.

 

Non abbiamo fatto in tempo a montare il balestrino supplementare sul secondo Daily e ci dobbiamo limitare. Il peso comunque andrà scemando lungo il viaggio, come cominceremo a consumare l’acqua ed il cibo.

 

Oggi è domenica 14, San Valentino, ma non possiamo prenderci la pausa degli innamorati: Marco dalle prime ore dell’alba già è al Reparto Mobile a sistemare il carico, più tardi arriverò anche io in soccorso e spero che anche gli altri del gruppo comprendano la necessità di adoperarsi al massimo fino a martedì.

Sostieni le Missioni di MotoForPeace
Galleria Foto Missione 2016

VIDEO MISSIONE 2016

Donazioni

Convenzioni

5 x mille

ROME

WORLD CLOCK

LONDON

NEW YORK

PANAMA

MotoForPeace ONLUS - c/o 1' Reparto Mobile della Polizia di Stato Via Portuense, n. 1680 - 00148 - ROMA E-mail info@motoforpeace.it Meteo da satellite real time

MotoForPeace ha scelto Agapeunoteam per la realizzazione di questo sito

Copyright © 2013-2017 MotoForPeace
french translation spanish translation USA

Privacy Policy

Agapeuno Advertising Rome Italy Webmaster Roma